Blog

27 ottobre 2019

Sagrantino Running di corsa tra Montefalco e Bevagna

Sagrantino Running di corsa tra Montefalco e Bevagna

Sagrantino Running di corsa tra Montefalco e Bevagna

Sagrantino Running – 1° edizione: di corsa tra Montefalco e Bevagna

 MONTEFALCO – La Sagrantino Running (2 e 3 novembre 2019), corse e camminate tra i paesi, i filari, le cantine ed i paesaggi del Sagrantino, non è solo competizione. Tantissimo altro attende il pubblico di sportivi e di appassionati che arriveranno da tutta Italia (iscrizioni aperte ancora fino al 30 ottobre) per le due trail-running di 26 km (Trofeo Perticaia) e 13 km (Trofeo Terre De La Custodia) con partenza da Montefalco domenica 3 novembre (piazza del Comune).

Oltre alla già annunciata ‘EnoGastroCamminata del Sagrantino’ (partenza da Bevagna, sabato 2 novembre), infatti, si aggiungono ora altri suggestivi appuntamenti come la ‘Sagrantino running Kids’ (2 novembre) e una ‘Nordic Walking’ (3 novembre) al ricco programma della due giorni che toccherà Montefalco e Bevagna, ma anche i territori di Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria.

Molte altre, inoltre, le promozioni ideate con alcuni dei partner di questa prima edizione, grazie alle collaborazioni con l’Associazione Avanti Tutta Onlus, il Mercato delle Gaite, Sistema Museo, Slow Food Condotta Valle Umbra e L’Umbria in un bicchiere.

Sagrantino Running Kids

Il programma della Sagrantino Running si arricchisce quindi di un nuovo tracciato, una corsa per bambini. ‘Sagrantino Running Kids’ è in programma con partenza da Montefalco sabato 2 novembre: una gara podistica rivolta a tesserati Fidal, EPS (Enti Promozione Sportiva) che coinvolge le categorie Pulcini, Esordienti, Ragazzi, Cadetti e Allievi. Una occasione in più per divertirsi insieme ai propri piccoli e “correre” per una buona causa: l’intero incasso sarà infatti devoluto in beneficenza all’associazione Avanti Tutta Onlus.

Anche la solidarietà, quindi, sarà protagonista alla prima edizione della ‘Sagrantino Running’. Proprio attraverso la corsa Kids, l’evento farà così un regalo all’associazione creata dal compianto Leonardo Cenci (nel dicembre del 2018 era stato lui a tenere a battesimo la prima presentazione dell’evento con una iniziativa a Montefalco), devolvendo tutto l’incasso. Ogni partecipante alla gara Kids avrà inoltre un braccialetto dell’associazione e nel corso della manifestazione, sarà presente a Montefalco anche un loro stand.

Nordic Walking

L’altro percorso nuovo sarà quello non competitivo della Nordic Walking (13 km con circa 300 metri di dislivello), cammino che si snoda tra le vigne e le cantine produttrici del Sagrantino. Anche qui partenza da Montefalco ma domenica 3 novembre. Per partecipare è necessario avere l’attrezzatura specifica da Nordic Walking, compresi i bastoncini. Pertanto non sarà consentita la partecipazione con bastoncini da trekking o con altri tipi che non siano specificatamente da Nordic.

EnoGastroCamminata del Sagrantino

Una ulteriore offerta per dare l’opportunità a tutti, podisti e non, di poter percorrere 13 km tra le bellezze paesaggistiche del cuore dell’Umbria è data dalla ‘EnoGastroCamminata del Sagrantino’, passeggiata non competitiva e percorso enogastronomico tra vigne e cantine con partenza da Bevagna sabato 2 novembre.

L’itinerario si sviluppa lungo un percorso ad anello con lo start dalla meravigliosa piazza Filippo Silvestri di Bevagna (la mattina del 2 ad accogliere i partecipanti ci saranno anche biscottini e te caldo, per augurare a tutti una buona camminata!) dalla quale avrà inizio una esperienza che toccherà la campagna, le vigne e alcune cantine locali. Nel dettaglio, dopo aver percorso circa 5 km, si attraverseranno le cantine Arnaldo Caprai, Adanti, Milziade Antano e Briziarelli dove oltre ad ammirare i vigneti si potranno degustare i vini e assaporare assaggi di prodotti umbri preparati da La Cucina di San Pietro a Pettine.

Le persone sotto i 10 anni non pagano e dai 10 al 14 in forma ridotta. Chi si iscrive infine all’EnoGastroCamminata avrà diritto allo “sconto soci Slow Food Italia” per l’ingresso alla manifestazione ‘L’Umbria in un Bicchiere 2019’ che si terrà, sempre, sabato 2 novembre dalle ore 15.00 a Foligno.

Altre novità e promozioni 

Anche il Mercato delle Gaite (rievocazione storica per la riscoperta e la riproposizione della quotidianità degli abitanti del borgo di Bevagna nel periodo medievale) collabora con la Sagrantino Running. Un’altra splendida occasione quindi per conoscere le terre del Sagrantino: borghi, antichi castelli, paesaggi di rara bellezza. Luoghi di storie antiche, abitati da genti operose. A tutti i partecipanti all’evento sarà così offerta la possibilità di visitare il Circuito dei Mestieri Medievali delle Gaite a costo ridotto. All’interno dei pacchi che verranno consegnati alle partenze a Bevagna, Logge del Palazzo dei Consoli, e a Montefalco, piazza del Comune, gli iscritti troveranno un coupon utilizzabile fino al 6 gennaio 2020.

In occasione della ‘Sagrantino Running’ si potranno visitare Bevagna e Montefalco con offerte speciali grazie all’iniziativa Arte&Territorio di Sistema Museo. Per tutti gli iscritti alle gare del 2 e 3 novembre sono previste agevolazioni per visitare l’arte e il patrimonio del territorio. Un biglietto unico ridotto di € 5 consentirà l’ingresso al Museo di Bevagna e Museo di Montefalco (il biglietto ridotto consente l’ingresso gratuito in tutti i musei aderenti alla rete di Terre&Musei dell’Umbria – validità 15 giorni). Un biglietto unico ridotto di € 2, invece, per il Teatro F. Torti e il Mosaico delle Terme Romane di Bevagna.

Ideazione e realizzazione

L’evento è ideato e realizzato dalla Moow srl Agenzia di organizzazione eventi e di gestione coworking di Foligno. La manifestazione è realizzata grazie al Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale – l’Europa investe nelle zone rurali – Programma sviluppo rurale 2014/2020; Fondo europeo per lo sviluppo Rurale; Regione Umbria. Con il patrocinio dei Comuni di Montefalco, Bevagna, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo. In collaborazione con Consorzio Tutela Vini Montefalco e Associazione Strada del Sagrantino.

News