Blog

26 agosto 2017

Festa della Cipolla a Cannara, ben oltre la Sagra

Festa della Cipolla a Cannara

Festa della Cipolla a Cannara

Festa della Cipolla, ben oltre la Sagra

Torna la 37esima edizione della Festa della Cipolla, non solo una sagra ma l’esaltazione di un’eccellenza, che riesce a fare sistema con tutto il territorio, mettendo anche in mostra le perle storiche, naturali e culturali del cannarese. L’appuntamento è dal 30 agosto al 3 settembre e dal 5 al 10 per gustare i piatti tipici negli stand. Mercoledì 30 si comincia, dopo l’apertura degli stand, con il “Canta Cipolla”, la competizione canora a premi. Giovedì 31 agosto è prevista la “Serata nomadi, by Nulla di nuovo”. Venerdì tocca alla Serata Lucio Battisti, by Battisti live. Sabato alle ore 17,00, all’interno dell’Auditorium. i rappresentanti delle città produttrici di Cipolle, parteciperanno ad una tavola rotonda nel corso della quale ciascuno di essi descriverà le specifiche peculiarità. Poi l’apertura degli stand gastronomici e la serata Pink Flyd, by Drunk Side. Domenica 3 settembre, alle 8.30, il motoraduno, con ritrovo dei partecipanti alle presso l’Onion Pub. Nel corso della medesima giornata, alle 12.30 apertura degli Stand, alle 16.30 a Piandarca l’esibizione ippica e la sera Beatles by Oscuri figuri.

Si prosegue lunedì 4. Nella Chiesa della Buona Morte o delle Stimmate di San Francesco d’Assisi, il comitato Valerio dei Ranieri organizza un incontro culturale: “NIGRA SUM SED FORMOSA”. Analisi sulla presenza e sull’iconografia delleMadonne Nere in Umbria (prof.ssa Chiara Roscini); “La Madonna Nera di Cannara” (prof. Ottaviano Turrioni). Il 5 riaprono gli stand e in piazza San Matteo spettacolo di Danza by Scarpette Rosa PGS Don Bosco Cannara. Mercoledì 6 spettacolo di Danza by Il Cigno Dance – “ALIENATION”. Giovedì alle ore 21.30 in Piazza San Matteo, Serata I GRANDI SUCCESSI DELLA MUSICA DANCE 1970-2000 by The Wedders. Venerdì 8 settembre in piazza San Matteo serata Pino Daniele by La maschera di Pino. Sabato 9 alle 19 la premiazione, presso l’auditorium San Sebastiano. Nel pomeriggio in Piazza S. Francesco si terrà la “ESTEMPORANEA DI PITTURA” sul tema: “Cannara nel Capitolo XVI de Fioretti”, con l’esposizione delle opere. Domenica giornata conclusiva ma piena di appuntamenti. Alle 8.30 presso il parcheggio del Parco XXV Aprile ci sarà il ritrovo dei partecipanti all’Evento Ciclistico a Circuito, con partenza prevista alle ore 9:30. Alle ore 10:00all’interno del Parco XXV Aprile si svolgerà “La Gara Cinofila”. Alle ore 12:30 – 15:00, Centro Storico, Apertura Stand Gastronomici. Alle ore 17:00 in piazza San Matteo verrà premiato “Lo stand dell’anno ediz. 2017”. Alle ore 19.30, sempre nel centro Storico, Apertura Stand Gastronomici. Alle ore 21.00 Piazza del Teatro (Corte Vecchia), Esibizione del Coro Concentus Vocalis Cannara e ore 21.30 Piazza San Matteo, Esibizione di Ginnastica Ritmica a cura dell’ Olimpia 2000. Serata in musica con la serata Fabrizio De Andrè by Caro De Andrè.

Una festa del paese e per il paese dunque. Un appuntamento irrinunciabile per tutti, per chi ama far festa ma anche per gli intenditori, con un prodotto semplice e speciale al tempo stesso. Sei gli stand gastronomici, tutti gestiti da associazioni locali che occupano altrettante piazze del paese. Inoltre, per l’occasione, le vie e le altre piazze del centro pullulano di opportunità di svago ed intrattenimento con spettacoli musicali, teatrali e di danza, ed esposizioni di arte varia. Per chi vuole fare acquisti poi, mercatini di ogni tipo fanno da corollario alle tipiche bancarelle dei cipollari dove si possono acquistare le cipolle di Cannara confezionate nelle caratteristiche trecce.

News